Archivi tag: Open Data

Prototipi Hardware & Software

SOLUZIONE

 

 Sensore di posizione a ultrasuoni  

Realizzo prototipi destinati agli usi più svariati, integrando hardware e software.

Utilizzo varie tecnologie:

  • Arduino/Genuino
  • Adafruit Feather Huzzah (ESP8266)
  • Android IOIO OTG
  • Raspberry PI
  • Bluetooth BLE (iBeacon/EddyStone)
  • RFID
  • QR Code e Barcode
  • Sensoristica di vario tipo
  • Dispositivi Android
  • Google Cardboard
  • Google Glass

 

    Google Glass

 

Data Dictionary

PROGETTO

Mi occupo di accesso, gestione e integrazione di informazioni fin da quando ho iniziato la mia attività professionale.
Il problema principale di questa attività è la varietà di forme, strutture, modalità di accesso che le informazioni hanno.
Diversi anni fa Visus RAD è nato per rispondere a questa esigenza.
Lo straordinario sviuppo del mondo digitale e la conseguente crescente disponibilità di informazioni, in particolare dell’universo degli Open Data, mi ha spinto a progettare una soluzione ulteriormente efficace, non sostitutiva ma complementare ed aggiuntiva, per affrontare questa sfida.

Data Dictionary è pensato per sfruttare appieno le nuove opportunità offerte dalla rivoluzione digitale.

A breve saranno disponibili ulteriori dettagli.

Mirabilia

PROGETTO

Ho sempre amato tutto ciò che è espressione del nostro paese e della sua millenaria cultura: storia, paesaggio, luoghi, arte, opere dell’ingegno, gastronomia, tradizioni, usanze, civiltà, persone.

Mirabilia è il desiderio di raccogliere tutto questo per non dimenticarlo e per non perderlo, per mostrarlo, valorizzarlo ed onorarlo.

Mirabilia si basa su Visus RAD e Data Dictionary ed utilizza un modello dati RDF.

SMAU – R2B

ATTIVITA'

Partecipo a SMAU e R2B a Bologna.

 

Seguo i seguenti workshop:

  • Ict e professionisti, un bando per innovare
    [a cura di: Regione Emilia-Romagna]
  • GAMES 2B – Incontro ravvicinato con il settore dei videogames: stato dell’arte e linee di sviluppo
    [a cura di: Incredibol, Regione Emilia-Romagna]
  • Tecnologie per la cultura digitale e Service Platform for IOT
    [a cura di: Ciri ict, Democenter-Sipe, EN&TECH, Fondazione Democenter]
  • I mille volti dell’Ecosistema Digitale
    [a cura di: CEFRIEL – ICT Institute Politecnico di Milano]
  • Silicon Valley: le opportunità per le PMI dell’Emilia-Romagna
    [a cura di: ASTER S. Cons. p. A. , Regione Emilia-Romagna]
  • Food Innovation is a Global Mission – i trend ed i fenomeni più rilevanti dell’intero ecosistema del Food Tech
    [a cura di: Future Food Institute]
  • Le opportunità per la nascita e lo sviluppo di impresa innovativa sul territorio regionale
    [a cura di: ASTER S. Cons. p. A. , Regione Emilia-Romagna]

SMAU

ATTIVITA'

Partecipo allo SMAU a Milano.

Seguo alcuni workshop:

  • Bitcoin, Ripple e protocolli derivati
  • Docker, pipeline e i princìpi della “three way devops” con esempi reali
  • l’IoT nel quotidiano, come si integrano i servizi delle imprese in ottica SMART CITY
  • I trend del 2016 sulle architetture Front-end
  • Quando e perchè rilasciare codice open source è un vantaggio per l’azienda stessa
  • Il futuro digitale 1: Telegram for business – Il futuro delle app
  • Mobile Marketing

Agenda Digitale Emilia-Romagna: Workshop di co-progettazione

ATTIVITA'

Partecipo ai workshop di co-progettazione  per l’attuazione dell’Agenda Digitale dell’Emilia-Romagna.

E015 digital ecosystem

ATTIVITA'

E015

Aderisco all’ecosistema digitale E015.

E015 si propone di favorire l’incontro tra domanda e offerta di servizi digitali da parte del sistema delle imprese a favore dei cittadini. Abilitando la collaborazione applicativa in rete, E015 consente di sviluppare servizi digitali di maggior valore per cittadini e imprese, in accordo ad un modello di tipo coopetitivo.
E015 è uno dei lasciti dell’Esposizione Universale di Milano 2015.