Archivi tag: Education

Corso di programmazione

PROGETTO

Mi è capitato molte volte di insegnare la programmazione: per professione a clienti e colleghi, per passione ad amici e ragazzi; ho tentato, con scarso successo almeno per il momento, anche con i miei figli.

Non ho ancora capito quale sia il modo migliore per iniziare con chi è completamente digiuno della materia.

Tra le decine di linguaggi che è possibile scegliere per imparare ritengo JavaScript il miglior compromesso; questi sono alcuni motivi:

  • è semplice;
  • è utilizzabile immediatamente, senza particolari strumenti: sono sufficienti un browser ed un editor di testi;
  • è diffuso: qualsiasi pagina web lo contiene;
  • è multipiattaforma: funziona su tutti i sistemi operativi, sia lato client che lato server, su dispositivi desktop e mobile;
  • è produttivo: non è uno strumento educativo utile solo ad imparare ma à normalmente utilizzato e richiesto dal mondo del lavoro;
  • è completo e avanzato;

 


Il progetto Sofficino è un ambiente di programmazione semplificato utile all’apprendimento.

Il progetto Virtual è un’applicazione con finalità di apprendimento.

 


GirlsCodeItBetter

Conduco un’attività di docenza nell’ambito del progetto Girls Code It Better.

Alcuni materiali del corso sono disponibili in http://rocchini.it/wpmu/gcib/

Sofficino

PROGETTO

Diverse volte ho accarezzato l’idea di realizzare un semplice ambiente di programmazione per agevolarne lo studio e favorire la sperimentazione.

Sofficino è un’ambiente di programmazione semplificato pensato per l’apprendimento.
L’idea è maturata nell’ambito del progetto Corso di Programmazione.

Le  caratteristiche fondamentali dell’ambiente sono:

  • Utilizzare un linguaggio già esistente che sia diffuso, semplice e completo.
  • Consentire un’accesso diretto alla programmazione “pura” tralasciando gli aspetti di “contorno”.
  • Essere adatto a persone di ogni età e senza requisiti tecnici minimi.
  • Non essere limitato al mondo dell’apprendimento ma avere una possibilità di impiego per la soluzione di casi reali.

 

Il nome Sofficino è ispirato ad Arduino perchè ha l’ambizione di fare per il software ciò che quest’ultimo ha fatto per i microcontrollori hardware.
Per non incorrere in problemi legati al nome potrebbe diventare anche Softicino ma il primo è sicuramente più simpatico.

Il progetto è al momento ancora in fase embrionale e non so se mai avrò il tempo di svilupparlo e completarlo.

Virtual

PROGETTO

I labirinti mi hanno sempre affascinato.
Quando ho iniziato a programmare, molti anni fa, il labirinto è stato uno dei primi tentativi di creare un gioco.

Con questo progetto quel tentativo si rinnova diventando un pretesto per sperimentare nuove tecnologie (HTML5 Canvas e WebGL).
E’ anche un interessante e divertente esercizio di programmazione pensato per chi deve imparare.

SMAU – R2B

ATTIVITA'

Partecipo a SMAU e R2B a Bologna.

 

Seguo i seguenti workshop:

  • Gli hackathon come strumento di open innovation per le aziende
  • Economia circolare: dalla teoria a un impatto concreto per aziende e cittadini
  • Fablab in Emilia-Romagna: creatività e innovazione per imprese e territori
  • Deep Learning ed Intelligenza artificiale nelle aziende. From data to value?
  • Smart Learning: cosa imparare, come imparare | Arena Open Innovation
  • “Coltivare” le metropoli, tra nature based solution e infrastrutture verdi e blu

OUI – Orti Urbani Intelligenti

ATTIVITA'

Partecipo ad OUI – Orti Urbani Intelligenti a Reggio Emilia presso il “Mercato nell’Orto” esponendo alcuni prototipi realizzati dai ragazzi del corso IFTS Progettazione Industriale organizzato da IFOA.

Corso IFOA IFTS Progettazione Industriale 2018

ATTIVITA'

Fablab-REI

 

Presto un’attività di docenza per il modulo di Interazione Elettronica all’interno del corso IFTS Progettazione Industriale organizzato da IFOA in collaborazione con Fablab Reggio Emilia.
Il modulo comprende lezioni di elettronica e programmazione di base per microcontrollori utilizzando schede Arduino con la realizzazione di alcuni progetti.

SMAU – R2B

ATTIVITA'

Partecipo a SMAU e R2B a Bologna.

 

Seguo i seguenti workshop:

  • Ict e professionisti, un bando per innovare
    [a cura di: Regione Emilia-Romagna]
  • GAMES 2B – Incontro ravvicinato con il settore dei videogames: stato dell’arte e linee di sviluppo
    [a cura di: Incredibol, Regione Emilia-Romagna]
  • Tecnologie per la cultura digitale e Service Platform for IOT
    [a cura di: Ciri ict, Democenter-Sipe, EN&TECH, Fondazione Democenter]
  • I mille volti dell’Ecosistema Digitale
    [a cura di: CEFRIEL – ICT Institute Politecnico di Milano]
  • Silicon Valley: le opportunità per le PMI dell’Emilia-Romagna
    [a cura di: ASTER S. Cons. p. A. , Regione Emilia-Romagna]
  • Food Innovation is a Global Mission – i trend ed i fenomeni più rilevanti dell’intero ecosistema del Food Tech
    [a cura di: Future Food Institute]
  • Le opportunità per la nascita e lo sviluppo di impresa innovativa sul territorio regionale
    [a cura di: ASTER S. Cons. p. A. , Regione Emilia-Romagna]

Corso IFOA IFTS Progettazione Industriale 2017

ATTIVITA'

Fablab-REI
Presto un’attività di docenza per il modulo di Interazione Elettronica all’interno del corso IFTS Progettazione Industriale organizzato da IFOA in collaborazione con Fablab Reggio Emilia.

Il modulo comprende lezioni di elettronica e programmazione di base per microcontrollori utilizzando schede Arduino con la realizzazione finale di un sistema domotico composto da alcuni moduli e da un’unità centrale di controllo.

SMAU

ATTIVITA'

Partecipo allo SMAU a Milano.

Seguo alcuni workshop:

  • Bitcoin, Ripple e protocolli derivati
  • Docker, pipeline e i princìpi della “three way devops” con esempi reali
  • l’IoT nel quotidiano, come si integrano i servizi delle imprese in ottica SMART CITY
  • I trend del 2016 sulle architetture Front-end
  • Quando e perchè rilasciare codice open source è un vantaggio per l’azienda stessa
  • Il futuro digitale 1: Telegram for business – Il futuro delle app
  • Mobile Marketing

Corso IFOA IFTS Progettazione Industriale 2016

ATTIVITA'

Fablab-REI
Presto un’attività di docenza per il modulo di Interazione Elettronica all’interno del corso IFTS Progettazione Industriale organizzato da IFOA in collaborazione con Fablab Reggio Emilia.

Il modulo comprende lezioni di elettronica e programmazione di base per microcontrollori utilizzando schede Arduino con la realizzazione finale di tre prototipi di serra automatizzata.

Girls Code It Better

ATTIVITA'

GirlsCodeItBetter

Ho iniziato l’attività di docenza nell’ambito del progetto Girls Code It Better.


Troppo spesso le ragazze scelgono percorsi formativi di poco appeal per il mercato del lavoro.
Si avvicinano con difficoltà alle carriere STEM (science, technology, engineering and math)
nella falsa credenza di non essere portate.

Girls Code It Better è un club pomeridiano, per ragazze delle scuole secondarie di primo grado, in cui facciamo progetti,  sviluppiamo siti web, app e videogame , progettiamo Robot, modelliamo e stampiamo in 3D.

Per maggiori informazioni: http://www.girlscodeitbetter.it/

Questa attività ha dato luogo al progetto Corso di Programmazione